banner-sfida-educativa-per-blog.jpg

Un sito internet immediato, quello che all’indirizzo www.progettoculturale.it/lasfidaeducativa è possibile visualizzare on line in vista della presentazione del Rapporto-proposta dal titolo «La sfida educativa» promosso dal Comitato per il progetto culturale della Cei, presieduto dal cardinale Camillo Ruini. Sotto la testata è possibile, cliccando, leggere i temi del Rapporto al quale si aggiunge una descrizione della pubblicazione che uscirà il 22 settembre (editrice Laterza); la composizione del Comitato promotore del Rapporto; le informazioni riguardante il giorno della presentazione; i soggetti che interverranno; una mappa dell’Italia dove verranno segnalati gli appuntamenti locali in cui verrà presentato il Rapporto. Sono già in calendario, infatti, alcune tappe di presentazione: a Perugia, Bologna, Venezia e Firenze. Un’area del sito è dedicata alle news, alle interviste e alle riflessioni dei membri del Comitato per il progetto culturale.

Un’area stampa è poi dedicata alla possibilità di accreditamento da parte dei giornalisti in vista della presentazione del Rapporto. La famiglia, la scuola, la comunità cristiana, la vita sociale e i mass media saranno i capitoli portanti dell’indagine assieme ai temi del consumo, del lavoro, dello spettacolo e dello sport: «Cercheremo di offrire una rappresentazione realistica della situazione dell’educazione in Italia, che tenga conto dei problemi, ma anche delle risorse – sottolinea Sergio Belardinelli, coordinatore dello staff di lavoro che ha curato il Rapporto – . Si tratta di promuovere una consapevolezza che possa dar luogo nel nostro Paese ad una sorta di alleanza per l’educazione. Credo sia questa la finalità più forte del Rapporto da articolare in varie forme concrete, con il coinvolgimento e la collaborazione del maggior numero possibile di interlocutori, nei diversi luoghi in cui sappiamo che l’istanza educativa si fa cruciale. Internet, sotto questo punto di vista, è uno strumento molto importante per veicolare le informazioni e i contenuti riguardanti il Rapporto». Il sito internet sarà sviluppato ulteriormente e subirà un restyiling quando trasmetterà in diretta audio-video la presentazione del Rapporto-proposta.

Vincenzo Grienti – Avvenire, 4 settembre 2009